Posts By: AITI

Rincaro annuo medio del –0,7% nel 2020

Posted by & filed under News.

Neuchâtel, 05.01.2021 – Nel dicembre 2020 l’indice dei prezzi al consumo (IPC) è diminuito dello 0,1% rispetto al mese precedente, attestandosi a 100,9 punti (dicembre 2015 = 100). Rispetto allo stesso mese dell’anno precedente, il rincaro è stato del –0,8%. Il rincaro annuo medio nel 2020, invece, è stato del –0,7% nel 2020. È quanto emerge dai risultati dell’Ufficio federale di statistica (UST). Qui il comunicato stampa.

Nuovi accordi in vigore tra la Svizzera e il Regno Unito

Posted by & filed under News.

Berna, 29.12.2020 – Con la fine del periodo di transizione successivo alla Brexit gli accordi bilaterali tra la Svizzera e l’Unione europea (UE) non saranno più validi per il Regno Unito. Al loro posto, dal 1° gennaio 2021 si applicherà una serie di nuovi accordi che la Svizzera ha negoziato con il Regno Unito nell’ambito della strategia «Mind the Gap» («Mind the gap Plus» compresa) . Rimane… Continua

La Svizzera e l’Italia firmano un nuovo accordo sull’imposizione dei lavoratori frontalieri

Posted by & filed under Comunicati stampa, News.

Berna, 23.12.2020 – Il 23 dicembre 2020 la Svizzera e l’Italia hanno firmato a Roma un nuovo accordo sull’imposizione dei lavoratori frontalieri e un Protocollo che modifica la Convenzione per evitare le doppie imposizioni. Il nuovo accordo sostituirà quello attualmente in vigore, risalente al 1974, migliorerà sensibilmente l’attuale dispositivo di imposizione dei frontalieri e contribuirà a mantenere le buone relazioni bilaterali tra i due Paesi. Il nuovo… Continua

Scelta della professione, posti di tirocinio e titoli professionali: sostegno ai giovani e alle aziende

Posted by & filed under News.

Berna, 17.12.2020 – A causa del coronavirus nel 2021 il processo di scelta della professione non potrà svolgersi dappertutto come di consueto. Laddove non è possibile organizzare stage d’orientamento o incontri informativi che consentono un’interazione diretta vengono adottate misure alternative come presentazioni virtuali o borse dei posti di tirocinio. La task force «Prospettive tirocinio» invita tutti i soggetti interessati a sfruttare le offerte a disposizione, consultabili sul… Continua

Previsioni: la seconda ondata di coronavirus interrompe la ripresa economica

Posted by & filed under News.

Berna, 15.12.2020 – Previsione congiunturale del gruppo di esperti della Confederazione, dicembre 2020 – Nell’autunno/inverno 2020/21 la seconda ondata di coronavirus peserà sull’economia svizzera. Il gruppo di esperti ha pertanto rivisto al ribasso le previsioni del PIL per il prossimo anno. Se la situazione epidemiologica si distenderà, la crescita dovrebbe ripartire bene nel corso dei prossimi mesi. L’incertezza, tuttavia, rimane eccezionalmente alta. Il numero… Continua

Calo della produzione: la pandemia di COVID-19 continua a lasciare il segno nel settore secondario

Posted by & filed under News.

Neuchâtel, 19.11.2020 – Nel terzo trimestre 2020 la produzione nel settore secondario è scesa del 4,4% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente, mentre le cifre d’affari hanno subito una contrazione del 6,3%. In entrambi i casi, tuttavia, il calo registrato nel trimestre precedente era pressoché doppio: la produzione e le cifre d’affari erano diminuite rispettivamente dell’8,6 e dell’11,2%. Questo è quanto emerge dai risultati provvisori dell’Ufficio federale… Continua

Ottobre 2020: il commercio estero in difficoltà

Posted by & filed under News.

Berna, 19.11.2020 – A ottobre 2020 il commercio estero svizzero ha registrato uno sviluppo negativo. In termini destagionalizzati, le esportazioni hanno subito una fase di stagnazione (-0,4 %), mentre le importazioni sono diminuite del 3,3 per cento. Ciò conferma il rallentamento che si protrae da questa estate in entrambe le direzioni di traffico. La bilancia commerciale ha chiuso con un’eccedenza di 2,9 miliardi di franchi. Qui il… Continua

COMUNICATO STAMPA – NO all’iniziativa sul materiale bellico

Posted by & filed under News.

AITI è contraria all’iniziativa popolare “Per il divieto di finanziare i produttori di materiale bellico”, in votazione il prossimo 29 novembre. Un’iniziativa estrema e dal titolo fuorviante, che se approvata ridurrebbe i rendimenti dell’AVS/AI e delle casse pensioni, oltre che indebolire l’industria svizzera e soprattutto le PMI. Anche in questo caso si utilizzano titoli sensazionalistici per cercare di convincere la popolazione a dare sostegno…. Continua

COMUNICATO STAMPA – NO all’iniziativa “per imprese responsabili”

Posted by & filed under Comunicati stampa, News.

L’economia sostiene i diritti umani e l’ambiente: NO all’iniziativa “per imprese responsabili” AITI è contraria all’iniziativa popolare “Per imprese responsabili”, in votazione il prossimo 29 novembre. Oltre 80’000 piccole e medie imprese e molte di migliaia di posti di lavoro verrebbero messi in discussione. E’ falso e fuorviante fare credere che le imprese svizzere non siano sensibili e non sostengano i diritti umani e… Continua

COMUNICATO STAMPA – Fabio Regazzi eletto alla presidenza dell’USAM

Posted by & filed under Comunicati stampa, News.

L’AITI – Associazione industrie ticinesi e la Cc-Ti – Camera di commercio, dell’industria, dell’artigianato e dei servizi del cantone Ticino, si complimentano con Fabio Regazzi per la sua nomina avvenuta oggi a Friborgo a Presidente dell’Unione svizzera delle arti e dei mestieri. L’USAM, di cui la Cc-Ti è membro, è l’organizzazione mantello delle piccole e medie imprese, fondata nel 1879 a Lucerna. Rappresenta 230… Continua