« Eventi

Corso di formazione – Movimentazione dei carichi secondo il principio STOP

 

 


Visualizza questa email nel tuo browser

Corso di formazione

Movimentazione dei carichi
secondo il principio STOP

Con rilascio di crediti formativi

Venerdì 2 ottobre 2020
dalle ore 08.30 alle ore 16.00
presso Camillo Vismara SA
(Via alla Stampa 21, 6965 Lugano)

Con riferimento all’Ordinanza sulla prevenzione degli infortuni (art. 41 OPI) e in base alla Legge sul lavoro (art. 25 OLL 3) gli oggetti e i materiali devono essere trasportati in modo tale da non costituire un pericolo e da consentire una manipolazione sicura per la salute (art. 41, OPI, art. 25 OLL 3). Sovente però mancano le necessarie conoscenze.
La movimentazione manuale dei carichi è lacunosa a causa dell’utilizzo di attrezzature e di ausili tecnici inadeguati.
Le conseguenze sono bassa produttività, assenze dal lavoro e frequenti visite mediche che, per l’azienda,  costituiscono dei costi aggiuntivi.

Obiettivi del Corso

  • Conoscere le basi legali specifiche sulla movimentazione dei carichi.
  • Determinare ed applicare una corretta strategia per la movimentazione dei carichi: STO+P.
  • Effettuare un’analisi della situazione e del sovraccarico biomeccanico per la movimentazione dei carichi, interpretare i risultati, fissare obiettivi e ricavare misure.
  • Utilizzare la tecnica di lavoro ottimizzata quando si movimentano manualmente i carichi.
  • Conoscere i tool per poter formare in modo pratico i propri dipendenti sul tema della movimentazione dei carichi.
Programma
Essendo focalizzato sulla movimentazione intelligente dei carichi, il Corso in oggetto – che si svolgerà all’interno di un capannone industriale – alternerà momenti teorici ad esercitazioni pratiche. Invitiamo pertanto i partecipanti ad indossare abiti comodi o da lavoro e, cosa importantissima le scarpe anti-infortunistiche. 

Relatori
Fabia Dell’Era  Specialista del Team Ergonomia presso la SUVA di Lucerna
Roberto Piatti – Ergonomo del Lavoro presso la SUVA
Gianfranco Rusca  Funzionario dell’Ufficio dell’Ispettorato del Lavoro del Cantone Ticino

Crediti formativi
Il Corso ha ottenuto il riconoscimento da parte della SGAS.
Pertanto, la partecipazione permette di acquisire 2 unità di formazione continua della Società Svizzera di Sicurezza sul Lavoro (SSSL).

Target
Specialisti in materia di sicurezza, costruttori di macchine e di installazioni operative, progettisti, acquirenti, costruttori, addetti al montaggio.

Iscrizioni
Iscrizione obbligatoria entro e non oltre venerdì 25 settembre 2020

La quota d’iscrizione è di:
CHF 230.00 per le aziende associate a AITI/FIT/ATIO/AMETI.
CHF 280.00 per le aziende non associate.

Ai partecipanti verrà distribuito un LUNCH-BOX incluso nel prezzo.

Iscrizione

In collaborazione con 

Copyright © 2020 AITI, Tutti i diritti riservati.

AITI – Associazione Industrie Ticinesi
Corso Elvezia 16, Casella postale 5130 – 6901 Lugano
Tel. +41 91 911 84 84 – Fax. +41 91 923 46 36
www.aiti.ch
email hidden; JavaScript is required

email hidden; JavaScript is required