I mestieri dell'industria

In dettaglio
Storia dell'industria
Storia dell'AITI

Locarnese e Valle Maggia, il progetto "Industria? We Like It" prosegue il tour del Ticino

A tre anni dal lancio, il progetto di AITI "Industria? We Like It!", avente l'obiettivo di promuovere tra i giovani delle scuole medie del cantone Ticino le opportunità di carriera e formazione, nonché la storia e l’importanza economica del settore industriale cantonale, nel corso di questa primissima parte del 2016 ha fatto tappa a Cevio e prima ancora Minusio.

A essere state visitate dai ragazzi, che hanno potuto toccare con mano la realtà imprenditoriale cantonale, sono state in particolare le aziende AGIE Charmilles SA, Diamond SA, Pharmanalytica SA e Tipografia Stazione SA

Il progetto di AITI "Industria? We Like It!", che gode del sostengo dell’Ufficio cantonale dell”insegnamento medio, propone all'Istituto interessato, agli allievi e ai loro genitori tre iniziative: la visita (ev. guidata) a un’esposizione testuale/fotografica (6 pannelli che si sviluppano su una lunghezza di ca. 5 metri) allestita da AITI negli spazi della scuola sulle opportunità di formazione riconducibili a dodici professioni industriali e sulla storia dell’industriale; - la visita, se ritenuta importante dalla sede, alle aziende industriali della regione da parte degli allievi di 4a media interessati così da toccare con mano la realtà lavorativa; - la partecipazione a una conferenza/tavola rotonda dedicata ai genitori sulle carriere nell’industria e nella formazione professionale, con la presenza di giovani manager industriali.

Fino a oggi il progetto ha fatto tappa con successo nelle scuole medie di Balerna, Viganello, Gravesano, Riva San Vitale, Cadenazzo, Losone, Giornico, Minusio e Cevio, coinvolgendo oltre 2’100 allievi e 19 aziende industriali cantonali.