« Torna

Protezione dei dati e cyber-crime

Evento

“Protezione dei dati e cyber-crime”

Come preparare la vostra azienda – Tra casi pratici, metodi di valutazione ed individuazione
delle responsabilità

 

Giovedì 1° febbraio 2018
dalle ore 11.00 alle ore 14.00
c/o Associazione Industrie Ticinesi
Corso Elvezia 16 – Lugano (4° piano)

Contenuti

Il 2017 è stato disastroso in termini di attacchi informatici. Aziende e istituzioni mondiali hanno bruciato molti miliardi per rimediare alle falle che hanno consentito il blocco della loro operatività, il furto di informazioni, le truffe. Indubbiamente, occorre un approccio più maturo delle aziende nei confronti della Cyber Security.

La Commissione Europea ha redatto un nuovo regolamento generale sulla protezione dei dati (GDPR) al quale bisognerà uniformarsi entro il 25 maggio 2018. Il GDPR si applicherà anche alle organizzazioni con sede legale al di fuori dell’Unione Europea che trattano dati personali di persone fisiche o giuridiche residenti nell’UE.

Il processo di Security Governance deve essere costruito in coerenza con le particolarità dell’azienda, dei suoi obiettivi, del contesto in cui opera, dei sistemi informativi utilizzati e della tipologia dei dati trattati. Deve dunque essere definito un piano di implementazione che si basi sulla valutazione del rischio e che consideri le obbligatorietà, le necessità e le opportunità.

L’evento affronterà il tema della sicurezza e della protezione dei dati a 360° grazie all’intervento di cinque relatori provenienti da ambiti lavorativi differenti ma complementari fra loro: tecnico-processuale, legale, assicurativo.

Target

Proprietari d’azienda – Direttori generali – Responsabili amministrativi e finanziari – IT Manager

Programma

  • Saluto di benvenuto da parte di AITI
  • Introduzione – “Cyber-Security 2017: annus horribilis” – Alberto Redi, Partner Security Lab Sagl
  • “Protezione dei dati: novità salienti per le aziende”
    Casi reali, esigenze di sicurezza secondo le leggi svizzere, rischi e danni, situazione ed evoluzione legislativa svizzera ed europea (revisione LPD / GDPR) – Avv. Sascha Schlub, Gaggini & Partners
  • “Fare un salto di qualità nella Cyber Security: governarla, realizzando un abito su misura!” – Siro Migliavacca, Partner Security Lab Sagl
  • “Cyber Risk: standard di riferimento, metodi di valutazione nelle PMI” – Paolo Gasperi, Presidente AIEA Ticino
  • “Le polizze assicurative mi tutelano?” – Piermichele Bernardo, Managing Partner IBC Insurance Broking and Consulting Lugano SA
  • Spazio alle domande, conclusioni e networking

Iscrizioni

Chi desidera partecipare all’Evento in oggetto può cliccare qui ed iscriversi entro e non oltre il 22 gennaio 2018. La quota d’iscrizione è di CHF 110. (light lunch incluso) per le aziende associate AITI, FIT e ATIO.

Per le altre aziende, la quota è di CHF 160.- (light lunch incluso).

L’evento prevede un minimo di 10 e un massimo di 30 partecipanti.