« Torna

Corso di formazione “I comportamenti vietati in azienda”

Martedì 18 settembre 2018
dalle ore 14.00 alle ore 18.00
c/o Associazione Industrie Ticinesi
Corso Elvezia 16 – Lugano, 4° piano

Contenuti:

Il corso si prefigge di effettuare un approfondimento sui comportamenti che non sono ammessi nell’ambito di un rapporto di lavoro: sia da parte del datore di lavoro sia da quella del lavoratore, focalizzando diritti e obblighi delle parti per quanto attiene in particolare al comportamento, alla protezione della personalità del lavoratore, ai rapporti tra colleghi di lavoro così come tra lavoratori e dirigenti, passando in rassegna i principi della legittimità delle istruzioni e delle direttive aziendali e gli obblighi dei lavoratori a rispettarle.

Lo scopo del corso è conseguentemente quello di fornire all’azienda gli strumenti per valutare la legittimità e la correttezza dei comportamenti, permettendole di individuare le situazioni di criticità e di agire tempestivamente per tutelare i suoi diritti o per evitare la responsabilità nei confronti del lavoratore.

Programma

Il corso sarà suddiviso nei seguenti moduli:

  1. Diritti e obblighi generali delle parti nel contratto di lavoro;
  2. Obbligo di diligenza e fedeltà del lavoratore;
  3. Pausa caffè
  4. Protezione della personalità del lavoratore, molestie e mobbing;
  5. Misure di intervento per evitare e disinnescare comportamenti illeciti e/o lesivi delle parti e degli obblighi contrattuali.

Relatore:

Costantino Delogu – avvocato e notaio, esperto in diritto del lavoro

Target:

Imprenditori e titolari d’azienda, Responsabili e collaboratori HR, Responsabili di reparto.

Iscrizioni:

Chi desidera partecipare al corso in oggetto può cliccare qui ed iscriversi entro e non oltre il 12 settembre 2018.

La tassa di iscrizione è di CHF 200.- per i collaboratori delle imprese
associate ad AITI, FIT e ATIO
.
Per gli altri partecipanti, è invece di CHF 250.-

A ridosso della data del Corso, vi verrà inviata una fattura postale per il versamento della/e quota/e d’iscrizione.

Il Corso prevede un minimo di 8 e un massimo di 22 partecipanti.